Ponte Tibetano Sellano Umbria
Webshop Header 16.9 Man (1)
Webshop Header 16 9 (2)

Il Ponte Tibetano più alto d’Europa

Coraggio, respira e lascia andare le emozioni
Apertura pasqua 2024

Acquista il tuo ticket

Il ponte tibetano di Sellano, adrenalina e emozioni nel cuore verde dell’Umbria

Sapete dov'è il ponte tibetano più alto d'Europa?

Il Ponte Tibetano - a pedata discontinua - che unisce Sellano, che fa parte del circuito dei borghi più belli d’Italia, alla frazione di Montesanto si sviluppa nel vuoto per 517 metri a 175 metri altezza sopra la valle del fiume Vigi e sono necessari 1023 passi per attraversarlo! Ci risulta essere, assieme al ponte tibetano di Arouca 516 in Portogallo, il più alto d’Europa. 
Quello di Sellano però ha la caratteristica di essere in salita, con ben 68 metri di dislivello positivo tra le due stazioni. I due ponti pressochè si equivalgono sia in lunghezza che in altezza; un bel gemellaggio. Se state quindi programmando una vacanza in Umbria, Sellano e il suo ponte sono una tappa adrenalinica da non farsi mancare!
Guarda lo stato lavori!

Dove si trova il ponte tibetano

Il ponte tibetano si trova esattamente nel centro storico di Sellano, a metà strada tra le città di Foligno e Spoleto. La sua accessibilità permette di programmare una vacanza o un weekend nel meraviglioso e selvaggio appennino umbro e vivere un’esperienza diversa, senza troppe peripezie.

Un'emozione alta 175 metri!

La vera emozione, da provare, del ponte tibetano di Sellano una volta arrivati a Montesanto; girarsi e guardare verso in basso verso Sellano. Poi ci racconterete sui nostri canali social, cosa ne pensate! Una magnifica opera di ingegneria, percorribile in massima sicurezza da tutti: escursionisti esperti, giovani intrepidi, ma anche famiglie e gruppi di amici. Ponte a pedata discontinua, significa che tra uno scalino ed il successivo c'è il vuoto, ed è un'emozione adrenalinica da provare!

Dov'è il ponte tibetano più lungo del mondo?

Nella guerra cosidetta "dei poveri" in Italia sono varie le località a fare le "furbette" che si contendono l'inesistente primato del ponte tibetano, a campata unica, più lungo del mondo, di quelli oggi conosciuti, (che NON è in Italia bensì in Repubblica Ceca) che è lo Sky Bridge 721, di appunto 721 metri di lunghezza. Il ponte tibetano di Sellano è alto alto, da emozione estrema. Tanta roba!

Acquista ora il tuo ticket

 L’acquisto online è la soluzione più consigliata perché ti permette di selezionare in anticipo la data e lo slot orario d’ingresso che preferisci ed evitare di non trovare disponibilità per il giorno e la fascia oraria preferiti.

Acquista ora il tuo biglietto

Orari di accesso

Per conoscere gli orari e i peridodi di apertura e chiusura dell'impianto puoi andare sul nostro Webshop, nel sistema di prenotazione. L’entrata è garantita in specifiche fasce orarie, prenotabili in fase di acquisto. Gli orari definitivi saranno resi pubblici a breve, con l’apertura del webshop. Registrandoti alla newsletter tematica, potrai ricevere tutti gli aggiornamenti in tempo reale sul sistema ponte tibetano e molto altro sulla località.

Come arrivare al ponte

Il ponte si trova nel centro del borgo di Sellano, adiacente al vecchio palazzo comunale ed è raggiungibile esclusivamente a piedi. Per chi fosse già a Montensanto, ricordiamo che il ponte tibetano si percorre esclusivamente a senso unico, partendo solo da Sellano!

Indicazioni stradali

Come funziona

Il ponte tibetano a pedata discontinua (significa che tra una pedata e l’altra c’è un vuoto che aumenta il fattore adrenalinico) è un percorso acrobatico in altezza sulla valle del fiume Vigi che si effettua imbragati - con ausili forniti - e per essere attraversato necessita di una buona dose di coraggio e di spirito d’avventura. 
Per accedere al ponte, è necessario avere una statura minima di 120 cm, un buono stato di salute psicofisica e il non soffrire di vertigini. Di seguito trovi tutte le informazioni necessarie per prenotare il tuo biglietto e prepararti a un’esperienza indimenticabile.

1

Acquisto del biglietto online o in loco

È possibile effettuare l’acquisto del ticket di accesso al ponte sia online, in maniera del tutto sicura (risparmiando), che in loco presso l’info-ticket point in prossimità della stazione di partenza.

L’acquisto online è la soluzione più consigliata perché ti permette di selezionare in anticipo la data e lo slot orario d’ingresso che preferisci ed evitare imprevisti per mancanza di disponibilità oraria o giornaliera. Per la soluzione d’acquisto in loco sarà necessario, invece, adeguarsi alla reale disponibilità oraria / giornaliera degli ingressi al ponte, in base a quelli già prenotati online.La soluzione di acquisto online è infatti quella consigliata a tutti, non solo perchè si risparmia ma perchè permette di prenotare in anticipo scegliendo sul calendario di disponibilità basandosi sulla reale disponibilità online del momento o del giorno selezionato. In alta stagione è vivamente consigliata la prenotazione in largo anticipo, soprattutto per gruppi numerosi o famiglie. L’acquisto presso l’infopoint in loco, infatti, non garantisce di trovare disponibilità per il giorno stesso e per una determinata fascia oraria, in quanto il sistema attinge dalla disponibilità residua giornaliera totale da quella già prenotata online. 
Leggi di più

2

Ingresso al ponte

L’ingresso al ponte tibetano è totalmente automatizzato.

Si accede attraverso un tornello d’ingresso di ultima generazione munito di un lettore scanner in grado di abilitare gli accessi e contare le persone in entrata e in uscita, rispettando la portata oraria massima dell’impianto. Dopo l’acquisto online, il sistema genera e invia all’utente un PDF via email con il ticket digitale d’ingresso. Importante sarà quindi fornire in fase di registrazione un indirizzo email valido e in uso corrente! Il biglietto digitale include un QRcode che potrà essere letto dal lettore presente sui tornelli di ingresso, semplicemente usando il proprio smartphone.
Leggi di più

3

Vestizione e sicurezza personale

All’ingresso del ponte tibetano è presente il personale tecnico che accoglie e assiste nella vestizione con l'imbracatura di sicurezza, L’utente viene condotto al portale d’ingresso, istruito sulle regole comportamentali e assicurato all’apposita linea vita di sicurezza.

Obbligatorio sarà utilizzare esclusivamente l’imbrago tecnico fornito dall’organizzazione e incluso nel costo del ticket d’ingresso. Altri ausili personali non sono accettati, in quanto la linea vita di sicurezza utilizza uno speciale moschettone che, una volta agganciato non può essere tolto che alla fine del percorso, alla stazione di arrivo di Montesanto.
Leggi di più

4

Percorrenza Ponte Tibetano

Durante tutta la durata della percorrenza si è tenuti a rispettare le regole comportamentali e di sicurezza presenti nel regolamento di servizio dell’impianto.

Tutti gli oggetti mobili che possono potenzialmente cadere dovranno essere assicurati e/o posti in tasche con bottone, cerniera o in zainetto. Servono inoltre scarpe adeguate, leggi tutto nella sezione FAQ. 
Leggi di più

Il ponte è sospeso sopra la valle del fiume Vigi ad un'altezza massima di 175 metri che lo rende di fatto, assieme al ponte tibetano di Arouca in Portogallo, il più alto d’Europa! Ha una lunghezza totale di 517 metri, un dislivello positivo tra le due stazioni di 68 metri e servono ben 1023 passi nel vuoto per attraversarlo! Durante la percorrenza, all’altezza di ogni portale, il pavimento si chiude per permettere brevi soste per ammirare il paesaggio circostante e per scattare foto e selfie.

Immerso nella natura incontaminata dell’appennino umbro e unico del suo genere in Umbria, da qui potrai ammirare la complessità e la bellezza di questa opera ingegneristica e potrai godere del paesaggio circostante sui due borghi, provando emozioni uniche e condividendo selfie da invidia con amici e parenti!
Leggi di più

5

Uscita e rientro a Sellano

Una volta raggiunta la bellissima frazione medievale di Montesanto, usciti dal tornello il personale presente ritira l’imbrago tecnico e potrai visitare questo piccolo borgo.

Per rientrare a Sellano, dopo aver consegnato gli ausili di sicurezza, puoi rientrare a piedi, attraverso il sentiero panoramico che da Montesanto scende lungo il versante del Vigi verso il Lago di Sellano, detto anche lago del Vigi.Presso questi due laghi (uno per la pesca sportiva) potrai rilassarti, bere o mangiare presso la struttura presente, per poi risalire comodamente in circa 20 minuti a Sellano, lungo la strada o il sentiero. Per gli amanti della natura, dal lago parte un sentiero che porta alle cascate delle Rote. Ulteriori informazioni nella sezione itinerari. In fase di strutturazione in futuro è previsto un servizio navetta che partendo da Montesanto riporterà le persone a Sellano. Il servizio sarà acquistabile online e in loco assieme al ticket del ponte tibetano. 
Leggi di più

FAQ / Domande frequenti

🆕 > Aggiornamento del 17/02/2024

⚠️ Stato dei lavori al ponte tibetano di Sellano

L'installazione del ponte tibetano è terminata, inclusa la posa dei cavi stabilizzatori a terra. 
Stiamo operando le finiture delle due stazioni (partenza e arrivo) e a breve l'installazione delle tecnologie per il controllo degli accessi, videosorveglianza e impianti di sicurezza.


⚠️ Inaugurazione e apertura al pubblico del ponte tibetano di Sellano

Seppur la data non sia ancora stata comunicata in via ufficiale, l'obiettivo dell'amministrazione comunale è di fissarla per i giorni che precedono la Pasqua 2024. Iscriviti al canale news per rimanere aggiornato.

 

⚠️ Fake news: affidatevi unicamente ai nostri canali ufficiali

Gentile utente, 
 
desideriamo fare chiarezza, stiamo facendo fronte a molte informazioni che stanno popolando il web, i canali social e media, fonti non ufficiali, che stanno riprendendo e comunicando informazioni imprecise e/o fasulle riguardo al Ponte Tibetano di Sellano. Queste informazioni provengono da siti di comunicazione media a varie iniziative private, sia sul Web che nel mondo social, si stanno diffondendo informazioni non esatte su: tariffe, acquisto tickets, probabili orari di apertura, gestione dei servizi, percorribilità del ponte etc.

Questo accade principalmente per due motivi: fattore sensazionalistico a carattere di scoop, per attirare verso di sé l'attenzione. Oppure, per posizionare, in modo scorretto, il proprio sito Web o canale social con contenuti di interesse pubblico, per meri interessi di parte, alle spalle di ignari visitatori in cerca di informazioni sul ponte tibetano. 
 
Invitiamo caldamente a NON affidarsi ad alcuna informazione esterna che non provenga dai nostri canali ufficiali Web e Social. L'unico portale turistico ufficiale del borgo di Sellano è il presente: VisitSellano.info, dove sono anche indicati i due canali ufficiali social; facebook e Instagram.
 
Unicamente la nostra organizzazione turistica e un gruppo ristretto di partner commerciali, direttamente interoperati con il nostro sistema informatico di vendita online, sarà abilitato alla vendita dei tickets per la percorrenza del Ponte Tibetano di Sellano; elenco di operatori che, una volta aperto il Webshop, sarà da noi comunicato in chiaro mediante i nostri canali ufficiali.


CHIARIMENTI TECNICI SUL PONTE TIBETANO

  • Data inaugurazione ponte tibetano e sistema turistico: non ancora ufficializzata, obbiettivo Pasqua 2024
  • Caratteristiche e dimensioni del ponte: sono quelle riportate sul presente portale turistico.
  • Orari e calendario di apertura: Non sono ancora stati definiti, nemmeno deliberati.
  • Tariffe: Non sono ancora state definite, nemmeno deliberate.
  • Percorrenza: si ipotizza sia a senso unico, da Sellano verso Montesanto.
  • Servizi navetta di rientro: In corso di valutazione.


⚠️ Per rimanere aggiornati in modo sicuro 

Nel portale Web, in homepage cliccare sul pulsante "acquista" e iscriversi nella sezione news per ricevere aggiornamenti in tempo reale sull'evoluzione dei lavori e sulla possibile data di apertura del sistema di prenotazione online e del ponte tibetano di Sellano, il più alto d'Europa!

 

⚠️ Divulgazione delle informazioni come qui riportate

La divulgazione delle informazioni come riportate nel presente portale turistico è protetta da copyright ed è di proprietà esclusiva della città di Sellano in Umbria. 

Tutte le informazioni riguardanti il Ponte Tibetano di Sellano: dimensioni dell'opera ingegneristica, orari e calendario di apertura, tariffe, modalità di percorrenza, servizi ancillari all'impianto e vendita dei ticket sono di dominio esclusivo della citttà di Sellano (PG) e possono essere divulgati, esclusivamente qualora ufficializzati dalla fonte tramite i nostri canali ufficiali di info-promo-commercializzazione.

La divulgazione è consentita a patto che se ne indichi, sempre, la fonte di provenienza con la seguente dicitura: "fonte ufficiale: VisitSellano.info - qualunque uso improprio, manipolato o non autorizzato delle informazioni  presenti sul presente canale potrà essere perseguito ai sensi di legge dal Comune di Sellano (PG)".

Per tutte le altre informazioni e curiosità sul ponte, trovi tutte le risposte nelle FAQ


A presto per vivere assieme l'emozione di percorrerlo!

Il team di Visit Sellano


No, il diritto di recesso non è esercitabile. Per quanto disposto all’articolo 59 del Cod. del Consumo (Dlgs 206/2005), che disciplina specificatamente le eccezioni al diritto di recesso, è previsto che «Il diritto di recesso di cui agli articoli da 52 a 58, per i contratti a distanza e i contratti negoziati fuori dei locali commerciali è escluso», Tra le altre ipotesi, la non esercitabilità del diritto di recesso si estende per i contratti che abbiano a oggetto le forniture di «servizi riguardanti le attività del tempo libero, qualora il contratto di vendita preveda una data o un periodo di esecuzione specifici» (cfr. art. 59 Cod. Cons. lett. n). Nella fattispecie, l'acquisto del ticket online per il Ponte tibetano di Sellano, avente la specificità temporale, cioè di essere godibile - unicamente - nella data e fascia oraria selezionate dal cliente in fase di acquisto, rientra nelle casistiche sopra elencate per cui non è esercitabile il diritto di recesso. 

No, il cambio della data e/o della fascia oraria una volta acquistato il ticket non sono possibili. Il ticket, una volta emesso dal sistema informatico è valido unicamente per la data e fascia oraria scelti in fase di acquisto. Nemmeno è possibile effettuare una forzatura di cambio data/orario a sistema.
Presta quindi molta attenzione in fase di acquisto a non sbagliare la data sul calendario nel Web shop.

No. I minori devono esclusivamente essere accompagnati dal proprio genitore, per quanto previsto dallo specifico regolamento comunale. 

Nel caso si presenti ai tornelli d'ingresso un minore, in assenza del prorio genitore, il personale nel caso di manifesto dubbio di verificarne la maggiore età, potrà richiedere di visionare il documento identificativo: passaporto e/o documento di identità e/o patente di guida (solo se cittadini italiani) secondo quanto disposto dal Regio Decreto 6 Maggio 1940, N. 635 - Approvazione del Regolamento per l'esecuzione del Testo Unico 18 Giugno 1931-ix, n. 773, delle Leggi di Pubblica Sicurezza” all'Art. 17 – L’obbligo, imposto dalla legge a chi richiede l'acquisto di determinate merci o la prestazione di determinati servizi, di dimostrare, la propria identità personale, mediante l'esibizione della carta di identità, riguarda esclusivamente le operazioni che si svolgono con l'intervento personale dei committenti.

Se la persona risultasse minorenne o si rifiutasse di fornire le proprie generalità al personale in servizio imputato al controllo, non sarà ammessa all'impianto e in nessun modo sarà concesso il rimborso del biglietto, per incauto acquisto.

 

No. I bambini e le persone di qualunque età non possono accedere al ponte se aventi statura inferiore a 120 cm. Questo dipende dalla lunghezza della lounge di ancoraggio sulla linea vita di sicurezza. Tuttavia, un bambino potrebbe risultare idoneo all’ausilio tecnico anche con una statura leggermente inferiore. Prima di acquistare il ticket, suggeriamo di chiedere agli operatori presso il ponte di effettuare questa verifica tecnica sulla persona e, solo successivamente, di acquistare eventualmente il biglietto, online o in loco. Il rimborso per incauto acquisto non è previsto.

Allo stesso modo, non possono accedere al ponte i neonati e i bambini al di sotto della statura minima prestabilita, nemmeno se trasportati dai genitori in zaini o marsupi.

Verifica con attenzione le misure sotto riportate prima di acquistare il biglietto!

L’ingresso al ponte è vietato alle persone aventi misura del girovita/fianchi superiore a 120 cm e/o quella dell’interno coscia alto superiore a 66 cm. Questi sono i limiti di taglia consentiti dall'imbarcatura di sicurezza. Il rimborso per incauto acquisto non è previsto.

No. Per questioni di sicurezza, alcune condizioni meteorologiche avverse, come ad esempio il vento forte o un temporale, possono indurre la nostra organizzazione a bloccare temporaneamente l’accesso alla struttura per questioni di pubblica sicurezza.

Attenzione: per garantire la massima sicurezza, questa decisione potrà essere presa anche all’ultimo momento e senza nessun preavviso! Nel caso di blocco temporaneo, gli utenti prenotati nel periodo di tempo interessato potranno accedere nelle fasce orarie successive. Nel caso in cui il ponte non dovesse tornare percorribile in giornata, verrà concessa una proroga di 30 giorni dalla data di validità del ticket acquistato. Per maggiori informazioni inviare una mail al nostro Servizio Clienti, sezione Contatti. In nessun caso è previsto il rimborso del biglietto e la regola di proroga sarà applicabile solo agli utenti presenti in loco.

No, è severamente vietato percorrere il ponte tibetano con calzature non idonee, come ad esempio sandali o ciabatte.

CALZATURE VIETATE

Ciabatte da spiaggia, infradito, espadrillas, clogs e zoccoli di qualunque genere, scarpe con suola in cuoio, con tacco (anche basso) o con zeppa. Sono vietate anche le scarpe senza lacci e/o senza supporto al tallone.

CALZATURE ADATTE

Le calzature adatte alla percorrenza del ponte tibetano sono scarpe chiuse con lacci o fibbia, supporto al tallone e suola in gomma antiscivolo. Devono garantire massima stabilità e aderenza al passo.

Ti suggeriamo caldamente di utilizzare scarpe da ginnastica e/o da trekking, anche perché il sentiero di rientro è sterrato-acciottolato. Attenzione: se ti presenti con una calzatura non adatta, non ti sarà permesso di accedere al ponte! 

Parcheggia nelle aree sosta visibili e raggiungibili tramite la nostra mappa interattiva nel sito web, incamminati quindi verso il centro storico e segui le tabelle di indicazione presenti. Tieni come riferimento il campanile della chiesa di Santa Maria Assunta oltrepassandola (dopo una visita) per inoltrarti nel piccolo centro storico. La stazione di ingresso del ponte si trova nel punto più alto del borgo dietro al vecchio palazzo comunale, riconoscibile dalla piccola torretta campanaria sul tetto. Sul lato sinistro del palazzo vi è l'accesso alla stazione di partenza. Vai alla mappa interattiva per localizzarlo e raggiungerlo o segui le tabelle di indicazione.

Trovi gli orari aggiornati e il periodo di apertura/chiusura del ponte tibetano nel nostro portale turistico alla sezione Webshop "acquista e prenota".
Attenzione, non affidarti a informazioni trovate su altri siti o canali non ufficiali e fai unicamente riferimento al nostro sito ufficiale.

Hai due opzioni. Puoi stampare il biglietto ricevuto dopo l’acquisto e scannerizzare il Qrcode davanti al lettore del tornello; oppure puoi scannerizzare il QRcode direttamente dallo schermo del tuo smartphone, aprendo il PDF del biglietto inviato tramite email e cliccando sul QRcode per ingrandirlo.

Quando l’acquisto va a buon fine, il sistema genera e invia immediatamente all’indirizzo e-mail che hai inserito in fase di registrazione il ticket d’ingresso in formato PDF. Se entro 1 ora dall’acquisto non ricevi la mail contenente il tuo biglietto, controlla nella posta indesiderata (Spam) e/o nella sezione "Promozioni" del tuo browser di posta elettronica. Se non trovi il ticket nemmeno lì, contattaci per email: provvederemo a effettuare una verifica e, se necessario, un nuovo invio. Nella quasi totalità dei casi la mancata ricezione del ticket digitale è causata da un problema sulla tua rete o della casella di spam.

Nota: presta molta attenzione che l’indirizzo di posta elettronica utilizzato in fase di registrazione sia corretto. A volte può succedere di inserire una email non valida o scritta in modo errato. Sconsigliamo anche la registrazione attraverso un social, perché capita di frequente che la mail utilizzata su queste piattaforme sia datata e non più accessibile dagli utenti. Se comunque hai optato per questa opzione, dovrai provare la tua identità per eludere possibili omonimie prima di ricevere il biglietto. In questo caso contattaci. 

Sì, la percorrenza è sconsigliata e va ponderata per i seguenti casi:

  • in caso di patologie cardiache conclamate in cui si sconsigliano le forti emozioni
  • in caso di problemi di vertigini e paura del vuoto
  • in caso di gravidanza (poiché è obbligatorio indossare l’imbrago di sicurezza che potrebbe provocare compressione dell'addome). 

Regolamento UE 2020/746 – Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto (SAPR e operazioni UAS nel Comune di Sellano PG).

Attenzione: su suddetto territorio comunale NON è consentito effettuare operazioni UAS se non preventivamente autorizzate.

Può essere inoltrata domanda per richiesta richiesta di deroga a suddetto comune, unicamente per iniziative, comprovabili, aventi carattere promozionale e di marketing del territorio, documentaristico, di sicurezza e monitoraggio della flora e della fauna o da Enti locali e dalle forze dell’ordine.

Il 31 dicembre 2020 è entrato ufficialmente in vigore il nuovo Regolamento di esecuzione (UE) 2020/746, recante modifiche al precedente Regolamento di esecuzione (UE) 2019/947 relativo ai Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto (SAPR), più comunemente conosciuti come Droni.
Infatti, l’Ente Nazionale per l’aviazione civile (ENAC), ha annunciato tramite un comunicato ufficiale che a partire dal 31 dicembre 2020 sono decadute le regolamentazioni nazionali in materia di operazioni con gli Unmanned Aircraft System (UAS), trasferendo buona parte della normativa sotto la responsabilità dell’European Union Aviation Safety Agency (EASA).
Il Regolamento è entrato in vigore con sei mesi di ritardo rispetto alla precedente data comunicata (1 luglio 2020), a causa delle misure adottate per contenere la pandemia portata dal Covid-19.

Se ci stai richiedendo autorizzazione al sorvolo con SAPR (droni) ti dovrai attenere in toto al regolamento sopra menzionato.
Se tale regolamento UE, per il mezzo della categoria e sottocategoria in tuo possesso, prevede un’autorizzazione per sorvolo dello spazio aereo comunale; sarai tenuto ad agire di conseguenza, inoltrando specifica richiesta corredata di motivazione dettagliata.

Se fai volare un SAPR, la legislazione definisce che tu debba conoscere nel dettaglio tale legge, senza ignoranza alcuna.

Attenzione: in alcun caso è consentito il sorvolo in zone con assembramento di persone.

Assicurazione obbligatoria
La norma che prevede un’assicurazione obbligatoria è valida per il territorio nazionale ed è stata istituita dal Terzo Regolamento ENAC in vigore dal 15 dicembre 2019. In particolare, l’art. 32 del predetto regolamento dispone che “Non è consentito condurre operazioni con un SAPR se non è stata stipulata e in corso di validità un’assicurazione concernente la responsabilità verso terzi, adeguata allo scopo”.


DIRITTI DI SFRUTTAMENTO DELL’IMMAGINE DI SELLANO (PG)

Sfruttamento di immagini, video, luoghi, marchi di Visit Sellano e della Città di Sellano (PG) per scopi business.
Qualunque luogo e/o attrazione ivi compresi nel Comune di Sellano in Provincia di Perugia è sotto il controllo esclusivo e la giurisdizione di suddetto Comune che detiene il pieno e univoco diritto di sfruttamento a scopo commerciale di immagini e/o video prodotti da terzi su tale territorio comunale. La produzione di foto e video a scopo personale o per conto di terzi, non espressamente effettuata con un drone (se autorizzabile), ma anche con altri mezzi quali macchina fotografica e/o Smartphone è consentita, purché il materiale prodotto NON sia utilizzato per alcun scopo commerciale-business; cioè per generare direttamente o indirettamente reddito alla tua persona, o per conto di terzi.

Vietato è infatti l’uso di immagini e/o video prodotti sul Comune di Sellano (PG) per qualunque scopo commerciale e/o promozionale della propria persona, o per conto di terzi, senza l’espresso consenso scritto di predetto Comune.

Qualunque omissione alle vigenti leggi in materia e/o a quanto sopra elencato, sarà perseguibile in sede civile e/o penale.

  • La tua banca potrebbe averti inviato uno o più codici di sicurezza via SMS o sull’App del Gateway per confermare e terminare la transazione (es: verifica in due passaggi via sms). Fai attenzione, questo è il passaggio in cui molti incespicano!
  • Hai impiegato più di 10 minuti per concludere l’operazione. In questo dovrai ripeterla. Il tempo è impostato dai sistemi interbancari, per questioni di sicurezza e non dipende dal nostro sistema di biglietteria.
  • Potresti aver avuto un problema con la rete internet durante la fase di acquisto.
  • La tua carta non è abilitata per gli acquisti online.
  • Il credito della carta era insufficiente per finalizzare l’acquisto.

Attenzione: a ogni tentativo di pagamento il sistema “congela” temporaneamente (10-15 min) il credito in attesa di finalizzare l’operazione, per evitare l’overbooking e per assegnarti la priorità d’acquisto verso altre persone collegate dopo di te. Se però l’operazione non dovesse andare a buon fine (per i casi sopra elencati) e tu ritentassi subito il pagamento, fino a quando il sistema bancario non rilascia la tua disponibilità di credito (a volte sono necessarie anche 1-2 ore) dovrai disporre del medesimo importo sulla carta per effettuare una seconda operazione. Ad esempio, se il pagamento di 100 euro non fosse andato a buon fine, dovrai disporre di almeno 200 euro nella carta per procedere immediatamente con un secondo tentativo. Così funzionano i sistemi di check bancari.

Puoi comunque controllare lo stato del pagamento nella tua area personale del nostro sito, nella sezione Pagamenti > Stato.

  • Stato verde – la dicitura “Completato” indica che l’operazione è andata a buon fine e riceverai subito i biglietti per e-mail. 
  • Stato arancio – indica un’allerta o un’anomalia nel processo di acquisto; attendi un po’ e/o ripeti l’operazione. Ad esempio la dicitura “Pagamento in elaborazione” nella maggior parte dei casi significa che il pagamento non è andato a buon fine. In questo caso ti suggeriamo di annullare e ripetere l’operazione daccapo. Non preoccuparti, nessun prelievo sulla tua carta è stato effettuato! Il prelievo avviene unicamente a operazione andata a buon fine (Stato verde > Completato).
  • Stato rosso – In questo caso i problemi potrebbero essere due: il pagamento è stato rifiutato dalla tua banca, oppure il pagamento non è andato a buon fine e devi ripeterlo. Prova a ripetere daccapo il processo di acquisto, facendo attenzione ai codici di validazione inviati sul tuo smartphone. 

In caso di insuccesso della fase di acquisto si è propensi a pensare che il nostro sistema di vendita online non funzioni correttamente. Così non è nel 99,9% dei casi la causa è da attribuirsi a quanto sopra descritto. Armati di pazienza e riprova.

Sì, è possibile pagare sia con bancomat che con carta di credito.
Online, invecie, si può acquistare con carta di credito, ricaricabili e Bancomat pay (abilitato per acqusiti online).

Quando in fase di acquisto scegli una fascia oraria d’ingresso, ad esempio dalle 10:00 alle 10:59, significa che potrai accedere ai tornelli entro e non oltre quell’arco temporale.

Sì. Durante la fase di acquisto del ticket online sul nostro sito, gli slot orari indicano la reale disponibilità nelle differenti fasce orarie. Ti consigliamo vivamente di prenotare con largo anticipo durante il periodo estivo (alta stagione) per assicurarti l’accesso al ponte e disponibilità di posti.

No, nessun animale di qualunque razza o taglia può accedere al ponte, neanche se trasportato in appoosito zaino. Allo stesso modo, non è concesso lasciare animali incustoditi in loco.

No, è necessario rispettare la fascia oraria d’ingresso scelta in fase d’acquisto. Gli accessi al ponte sono gestiti in modo computerizzato, attraverso tornelli collegati ai sistemi di prenotazione online e in loco.

È necessario effettuare l’acquisto di tutti i biglietti nella medesima fascia oraria d’ingresso, anche con operazioni d’acquisto diverse. Vi consigliamo di rimanere uniti e di presentarvi ai tornelli tutti assieme.

No, è obbligatorio servirsi, esclusivamente, degli ausili di sicurezza forniti dalla nostra organizzazione. Il costo del noleggio è incluso nel prezzo del biglietto.

A differenza del biglietto ordinario, il voucher digitale non è abbinato a nessuna data o fascia oraria d’ingresso. Dev’essere quindi convertito in prenotazione (online) entro 180 giorni dalla data di emissione, ovvero dalla ricezione del voucher regalo. Per farlo è necessario cliccare sul link ricevuto via email insieme al voucher e finalizzare la prenotazione selezionando una specifica data e fascia oraria d’ingresso.

Attenzione: una volta effettuata la prenotazione digitale del ponte, non riceverai ulteriori notifiche e l’operazione non potrà essere né annullata, né ripetuta. Cioè, una volta selezionata la data e l’orario d’ingresso, non sarà più possibile modificarli.

Per accedere al ponte ti basterà utilizzare il QRcode ricevuto nel voucher regalo per email. 

Presso il ponte tibetano è presente uno staff addestrato con operatori specializzati che, in caso di bisogno, prestano l’assistenza necessaria, in caso di bisogno o difficoltà.

Il tempo medio di percorrenza dipende dalla stagione e dal reale afflusso di utenti sull'impianto. Mediamente, con basso afflusso il tempo può essere indicativamente di 30-45 minuti. In caso di alto afflusso i tempi si possono allungare, anche ad 1 ora, o piu.

Una volta arrivati presso la stazione di Montesanto, un operatore ritira l'imbrago di sicurezza e puoi visitare il piccolo borgo.
Il rientro può essere effettuato presso l'apposito sentiero di rientro che scende verso il Lago del Vigi. Il tempo di rientro dipende anche qui dall'afflusso di persone e da condizioni personali. Per arrivare al Lago mediamente si impiegano 30 minuti. Altri 20 minuti circa per tornare al centro di Sellano.

Ovviamente, l’abbigliamento varia a seconda della stagione di percorrenza e soprattutto avere scarpe adeguate (leggi anche la risposta specifica sulle scarpe da utilizzare qui nelle FAQ.

  • Estate: ti consigliamo di indossare scarpe da ginnastica o da trekking, zaino/zainetto, cappellino, occhiali da sole (con laccio di sicurezza) e di portare con te della crema solare e dell’acqua.

  • Primavera/Autunno: se la giornata è ventosa o fredda, il nostro consiglio è quello di aggiungere alla dotazione una giacca a vento e un abbigliamento adatto alla temperatura.

  • Inverno: dipende tutto dalla temperatura; il consiglio, comunque, è quello di portare con te un piumino, un cappello e dei guanti. 

No, non sono previsti sconti o agevolazioni per categorie professionali o associazioni.
Agenzie di viaggio, tour operator specializzati nel prodotto outdoor e gruppi sono inviati nel contattarci, accreditandosi alla sezione B2B, oppure scrivendoci una email con richiesta di contatto.

DIRITTI DI SFRUTTAMENTO DELL’IMMAGINE DELLA CITTA' DI SELLANO (PG)


Sfruttamento di immagini, video, luoghi, marchi di Visit Sellano e della Città di Sellano (PG) per scopi personali e/o commerciali.

Qualunque luogo e/o attrazione allocati sul territorio del Comune di Sellano in Provincia di Perugia è sotto il controllo esclusivo e la giurisdizione di suddetto Comune che ne detiene l'univoco diritto di sfruttamento a scopo commerciale di: immagini e/o video prodotti da terze parti su suddetto territorio comunale. La produzione di foto e video a scopo personale o per conto di terzi, non espressamente effettuata con un drone (previa autorizzazione scritta), ma anche con altri mezzi quali macchina fotografica e/o Smartphone è consentita, purché il materiale prodotto NON sia utilizzato per alcun scopo commerciale-business; cioè per generare, direttamente o indirettamente, profitto alla propria persona, alla propria azienda o per conto di terzi.

Espressamente vietato è l’uso di immagini e/o video prodotti su tutto il Comune di Sellano (PG) per qualunque scopo commerciale e/o promozionale della propria persona, della propria azienda o per conto di terzi, senza espresso consenso scritto di predetto Comune.

Professionisti della comunicazione, quali: giornalisti, uffici stampa, testate giornalistiche, media e blogger possono operare nella divulgazione di contenuti prodotti sul territorio comunale a patto che venga rispettato il vincolo infomativo/promozionale fermi restando a quanto sopra esposto. 

L'utilizzo di Drone deve comunque e sempre essere preventivamente autorizzato dall'amministrazione comunale, per iscritto, facendo pervenire richiesta formale per iscritto a: info@visitsellano.info o via PEC a: comune.sellano@postacert.umbria.it

Qualunque omissione alle vigenti leggi in materia e/o a quanto sopra elencato, sarà perseguibile in sede civile e/o penale.

Non ci è dato saperlo con certezza, davanti alla vastità delle attrazioni presenti in tutto il mondo. Ciò che possiamo dire con certezza è che il Ponte Tibetano - a pedata discontinua - che unisce Sellano, che fa parte del circuito dei borghi più belli d’Italia, alla frazione di Montesanto si sviluppa nel vuoto per 517 metri a 175 metri altezza sopra la valle del fiume Vigi e sono necessari 1023 passi per attraversarlo! Ci risulta, assieme al ponte tibetano di Arouca 516 in Portogallo, essere il più alto d’Europa. 
Quello di Sellano però ha la caratteristica di essere in salita, con ben 68 metri di dislivello positivo tra le due stazioni. I due ponti pressochè si equivalgono sia in lunghezza che in altezza; un bel gemellaggio. Se state quindi programmando una vacanza in Umbria, Sellano e il suo ponte sono una tappa adrenalinica da non farsi mancare!

Nella guerra cosidetta "dei poveri" in Italia sono varie le località a fare le "furbette" che si contendono l'inesistente primato del ponte tibetano, a campata unica, più lungo del mondo di quelli oggi conosciuti (che NON è in Italia bensì in Repubblica Ceca) è lo Sky Bridge 721, di appunto 721 metri di lunghezza). Il ponte tibetano di Sellano è, alto alto, da emozione estrema.

PER Un’esperienza indimenticabile

Pianifica la tua vacanza

Quello che ti offriamo è l’esperienza di un territorio che non ha mai perso il suo carattere, dove natura e storia sono intatte e con Visit Sellano puoi trovare suggerimenti, informazioni utili e soluzioni per viverle di persona e provare vere emozioni.

Grazie

Controlla l'email per l'attivazione

Qualcosa è andato storto

Riprova

Chiudi

Grazie

La sua richiesta è stata inviata correttamente e le risponderemo al più presto. Una copia dei dati che ci ha fornito è stata inviata al Suo indirizzo email.

Chiudi

Richiedi info

Stai inviando la richiesta a: Visit Sellano


Chiudi

Iscriviti alla newsletter


Annulla
Chiudi

Il ponte tibetano non è attivo in questo momento


Iscriviti qui per sapere quando il sistema di ticketing sarà operativo e ricevere tutti gli ultimi aggiornamenti su questa attrazione in tempo reale.

Guarda lo stato lavori!

Annulla
Chiudi

Richiedi


Annulla